Gestire le emozioni

Pubblicato in Quali emozioni. Cosa sono e come gestirle.

Forse vi meraviglierà sapere che nei momenti più critici della vita sono le emozioni a guidarci nella gestione di un evento. È molto probabile che non ve ne siate accorti in quanto avete agito d’istinto prima che il pensiero si sia attivato, ovvero prima che abbiate registrato mentalmente l’evento.

Gli effetti della meditazione sul cervello

Pubblicato in Meditazione e mindfullness

Fra i primi studi scientifici che hanno valutato gli effetti benefici della meditazione sul cervello troviamo quelli della cardiologa Therese Brosse, che nel 1935 diede conferma del fatto che è possibile modificare in modo volontario l’attività del sistema nervoso autonomo, come è possibile fare meditando.

I disturbi psicosomatici

Pubblicato in Cause, sintomi e cure dei disturbi comuni

Sigmund Freud (1856-1939) sosteneva che l’Io sia soprattutto un Io corporeo, intendendo con ciò che il corpo costituisce la nostra identità.

Il tempo è felicità

Pubblicato in Psicologia della Gestalt

La domanda sulla natura e sull’esistenza della felicità appartiene da sempre alla storia dell’umanità e la risposta è strettamente legata alla percezione del tempo vissuto.  

Imparare ad ascoltarsi per ritrovare se stessi

Pubblicato in Autostima e crescita personale

Un sano equilibrio nell’individuo comporta necessariamente l’ascolto e la presa di coscienza di sé, ovvero la consapevolezza dei propri bisogni, emozioni e sentimenti.

La gestione dei conflitti

Pubblicato in Autostima e crescita personale

Giornalmente ci si prospettano possibilità di fronte alle quali siamo in dubbio sulla decisione da prendere: da quale vestito indossare a quale attività cominciare, dal comportamento da tenere con il proprio capo all’essere accondiscendenti o irremovibili sulla propria posizione in un confronto, fino a considerare situazioni più difficili come la scelta del partner, il luogo dove abitare, la carriera da intraprendere.

La meditazione. Alla ricerca del silenzio e della pace interiore

Pubblicato in Meditazione e mindfullness

La Meditazione è una tecnica molto semplice che favorisce uno stato di benessere e di armonia con sé stessi e con gli altri, il cui raggiungimento di solito è impedito dal continuo flusso di pensieri.

La paura di parlare in pubblico

Pubblicato in Comunicazione e PNL

La paura di parlare in pubblico è la forma di fobia sociale più diffusa e affligge anche chi di solito è disinvolto in altri contesti.

La terapia del dolore con l'ipnosi

Pubblicato in Meditazione e mindfullness

Nell’esperienza dolorosa di una qualsiasi patologia, soprattutto se intensa, cronica o maligna, gli aspetti psicologici sono particolarmente importanti perché questi interagiscono nel determinare le risposte emotive, adattative e comportamentali del paziente rispetto alla propria condizione di sofferenza.

La timidezza: un'emozione che si può vincere

Pubblicato in Quali emozioni. Cosa sono e come gestirle.

La timidezza può rappresentare un vero e proprio ostacolo a comportarsi in maniera appropriata rispetto a ciò che si vuole e a fare delle cose che gli altri solitamente riescono a fare in modo spontaneo.

Lo stress, come combatterlo

Pubblicato in Cause, sintomi e cure dei disturbi comuni

Lo stress è definito da Hans Selye (1907-1982) come una risposta difensiva dell’organismo alle pressioni ambientali, per effetto delle quali una serie di stimoli esterni di diversa natura mette in crisi l’organismo e dà origine ad una catena di eventi fisiologici atti a ristabilire l’equilibrio.

Meditazione e ipnosi

Pubblicato in Meditazione e mindfullness

Gli stati meditativi e di rilassamento in genere sono eventi comuni nella vita quotidiana e spesso si verificano spontaneamente senza essere riconosciuti come tali.
<<  1 [23  >>  
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni OK